DOMENICA 6 APRILE 2014 alle ore 09,30 si è svolta l'Assemblea dei Soci dell'A.O.T. Onlus di Palermo che oltre alle altre incombenze annuali quali bilanci e relazioni varie prevedeva anche il rinnovo del Consiglio Direttivo e gli altri organi previsti dallo statuto come i Revisori dei Conti ed i Probi Viri.
Erano presenti per l'occasione 48 soci che hanno approvato i bilanci ed eletto la nuova squadra che guiderà per altri tre anni l'Associazione Ornitologica Trinacria. Successivamente in data 14 APRILE si è riunito il Consiglio Direttivo che ha proceduto alla ripartizione delle cariche cosi suddivise:

MATRANGA Giovanni  Presidente

VITTIGLIO Antonino Vice Presidente

COSPOLICI Daniele Segretario

PARRINELLO Ferdinando Tesoriere

PITRE' Giuseppe

TESTORI Riccardo

ZITO Calogero

Primo dei non eletti risulta essere VERACE Cosimo mentre per i REVISORI DEI CONTIi sono stati scelti

MARAVENTANO Michele Presidente

MARTURANO Maurizio Componente

ZARCONE Carlo Componente

e per i PROBI VIRI

RUGGGERO Paola Presidente

DI MICHELE Pasquale Componente

ROMANO Gaspare Componente

 

Come si è pototo notare la nuova squadra è tale per l'inserimento nel Consiglio Direttivo del solo Calogero Zito che ha surrogato Alessandro Maimone che lascia per motivi di lavoro e familiari. Ad Alessandro vengono rinnovati gli auguri per i problemi personali che è chiamato a d affrontare ed il ringraziamento di tutti noi per l'indispensabile e profiquo lavoro fino a quel momento prodotto. Alla nuova squadra tutta, vanno gli auguri per un profiquo lavoro per una sempre più salda leadership ornitologica attraverso una continuità di tutte quelle attività che si sono portate avanti sino ad oggi e che, logicamente, bisogna garantire anche con nuovi arricchimenti ed idee provenienti anche dal di fuori di esso. La programmazione avviata sin dal suo insediamento va continuatacon tutte quelle inziative già messe in cantiere ed altre nuove per dare ulteriore impulso alle azioni propositive da sempre caratterizzanti l'AOT. A tal proposito, e come sempre, come già riferito sopra, il nuovo gruppo dirigente è aperto a qualunque contributo di idee, proposte, organizzazioni ecc.. che i singoli soci vorranno proporre perchè l'Associazione mantenga la dinamicità che l'ha sempre caratterizzata.

I nostri sponsor: